Senza categoria

Vantaggi del supplemento di glutammina

Nel mondo della medicina in pratica tutti i giorni escono fuori delle enormi serie di indicazioni e di valutazioni, di studi e di ricerche, e di analisi e di valutazioni e rivalutazioni a fronte delle quali ci si rende conto di come e quanto il mondo del settore sia sottoposto non già solo appena ad una continua forma di rivoluzione soggettiva, ma anche se non sopra ogni altra cosa in relazione a quella che è la scelta di prendersi cura di sè stessi, una continua ricerca di miglioramenti dal punto di vista clinico, preventivo e anche dal punto di vista delle analisi di perfezionamento con le forme di supplemento come nel caso della glutammina.

Maggiori informazioni e tutto quel che vuoi conoscere sul sito internet https://guidaglutammina.it/.

Attualmente non esiste una buona prova scientifica che un integratore di glutammina possa aiutare nella perdita di peso, nell’allenamento della forza o nella costruzione dei muscoli, ma può ridurre l’indolenzimento o addirittura diminuire il dolore muscolare durante e dopo uno sforzo fisico intenso. Un integratore di glutammina può anche essere utile nel promuovere la corretta digestione e l’assorbimento della nutrizione.

La glutammina è uno dei due amminoacidi essenziali. È necessaria per promuovere la crescita e la riparazione muscolare ed è anche necessaria per la corretta digestione delle proteine e degli amminoacidi, nonché per la corretta funzione immunitaria. Una carenza di glutammina provoca il catabolismo, che scompone il muscolo e lo rende debole e facilmente danneggiabile. Questo spesso porta alla perdita di guadagno muscolare, alla riduzione della forza, alla guarigione ritardata e alle lesioni.

Purtroppo, l’integrazione di glutammina (e il consumo) non ha dimostrato di aiutare in alcun modo nel favorire la riparazione muscolare, la costruzione, o la perdita di peso. Quindi, coloro che stanno cercando di costruire il muscolo rapidamente dovrebbe probabilmente saltare l’integratore di glutammina e consumare proteine direttamente da carni, uova e latticini. Coloro che stanno cercando di costruire il muscolo lentamente dovrebbe prendere in considerazione il consumo di piccole dosi di glutammina su base giornaliera, a condizione che siano all’interno del normale fabbisogno alimentare per la loro età e sesso. Non prendere la glutammina se si soffre di una carenza di ferro o malattie renali. Inoltre, non prendere la glutammina se sei incinta, l’allattamento, o hanno un sistema immunitario soppresso, o sono sottoposti a chemioterapia.